Musica e divertimento ieri sera a San Salvo Marina in Destinazione Sud. I Balkan Bistrò hanno aperto la serata

Spettacolo nello spettacolo. Cosi si può definire il concerto dei Nobraino nella serata di Destinazione Sud. Il cantante Kruger non si è risparmiato e ha, confermando le voci sui loro concerti, interagito molto con il pubblico improvvisando. Prima saltando sulle casse, poi arrampicandosi ovunque, salendo sui camper, poi gettandosi tra il pubblico e facendosi un giro in bicicletta per poi raggiungere i tappeti elastici sui quali ha chiuso il concerto saltando e cantando.

Un interazione che il pubblico ha gradito e non poco. Alcuni hanno dedicato al gruppo e in particolare al cantante anche degli striscioni.

2017_nobraino

Sul palco Kruger alla voce acclamatissimo, Nestor Fabbri alla chitarra, Davide Jr. Barbatosta tromba, chitarra e voce, Bartok al basso, II Vix alla batteria.

L’esibizione dei Nobraino, band formatasi nel 1996 e che suona musica rock, indie rock, folk rock, blues rock, jazz e musica d’autore, è iniziata intorno alle 23.

A precederli il gruppo Balkan Bistrò che ha intrattenuto i presenti e fatto iniziare a “riscaldare” la piazza.

A fare da cornice alcuni stand come pre assaggio dello street food. E tra arrosticini, birre, panini, buon cibo anche le fregne della signora Elena Iannone che hanno riscosso come sempre un grande successo.

Destinazione Sud precede le tre grandi serate di Progetto Sud Festival in programma a San Salvo marina il 25-26 e 27 agosto.

Non c’è da dimenticare la Notte Rosa che si terrà sabato 29 in concomitanza anche con la terza tappa del campionato di Beach Soccer LND Aon (28-30) luglio e la Notte di Vasco con la band storica di Vasco Rossi, la voce, la dj che precede i suoi concerti e il fotografo ufficiale.

Tiziana Smargiassi