Street food e dj set in attesa dei concerti di Planet Funk, Marlene Kuntz e Rocco Hunt. Il 24, 25 e 26 agosto a San Salvo Marina

Apriranno i battenti alle 18.00 i 25 food truck dello “Street Food d’aMare”, organizzato in collaborazione con Circus Eventi, che accompagnerà le tre serate della quinta edizione di “Progetto Sud Festival”, il 24, 25 e 26 agosto.

Prodotti gastronomici dedicati alla tradizione italiana ma non solo accompagnati dall’inventiva degli chef che li proporranno. Carne chianina, angus argentino, arrosticini, porchetta rivisitata, fritti ascolani, salumi locali e regionali, pampanelle, bocconotti, cucina venezuelana, piatti tipici brasiliani, curtos ungherese e tanto altro ancora. Le degustazioni, che inizieranno quindi dall’ora dell’aperitivo fino alla fine delle esibizioni musicali, saranno accompagnate da dj set che proseguiranno fino all’inizio dei concerti previsto per le ore 21.00.

L’evento, che sarà a ingresso gratuito, è organizzato dall’Associazione Culturale “Progetto Sud” con il Comune di San Salvo ed Eventi e Servizi.

E c’è grande fermento in città per l’avvicinarsi di un’iniziativa che come spiega l’assessore alle Attività produttive e Turismo Tonino Marcello “ha allungato la stagione estiva di San Salvo Marina facendo capire che ci si può divertire fino alla fine della stagione”. “Sono tre serate importanti con grandi ospiti musicali – ha aggiunto – che ci rendono fieri della città. Come amministrazione crediamo molto in questo progetto ed è per tale motivo che anche quest’anno abbiamo trovato la perfetta simbiosi con gli organizzatori affinché tutto riesca al meglio”.

La quinta edizione dell’evento vedrà salire sul palco venerdì 24 agosto in apertura i Mistura Louca e a seguire i Planet Funk, sabato 25 agosto prima Santino Cardamone poi i Marlene Kuntz, mentre domenica 26 Motolov d’Irpinia e Rocco Hunt.

Barbara Del Fallo